Fanboys – Una Storia Nerd

In una galassia lontana lontana…

… e difatti siamo negli Stati Uniti, più precisamente nell’Ohio, nel 1998. Mancano pochi mesi all’uscita di Episodio I – La Minaccia Fantasma ed Eric Bottler (Sam Huntington) ritrova i suoi vecchi amici del liceo ad una festa di Halloween: Linus (Chris Marquette), Hutch (Dan Fogler), Windows (Jay Baruchel) e Zoe (Kristen Bell).

Tra una birra ed una chiacchiera si rivivono i vecchi tempi e saltano fuori vecchi progetti ed in pratica si decide di attraversare per intero gli Stati Uniti ed andare allo Skywalker Ranch, eh sì, proprio il quartier generale di George Lucas!

Non voglio spoilerarvi nulla, però il film è del 2009, quindi se non lo avete ancora visto:

Trama a parte, voglio parlarvi del succo di questo film: l’amicizia ed i sogni.

In questo film più e più volte viene tirato in ballo il significato dell’amicizia. Gli amici veri ci sono sempre, in qualunque occasione: ti tirano fuori dai guai, dalla prigione e ti ricordano anche chi sei quando hai smarrito la via dei tuoi sogni (altra tematica ricorrente nel film).

Alcune persone sono costrette a “crescere” e “maturare” nel corso della vita, altre non lo fanno, magari perché è difficile, o perché non vogliono semplicemente; ma quello che non bisogna mai fare è perdere di vista i propri sogni, anche se gli altri ci dicono che sono ridicoli.

 

La morale del film quindi è: NERDATE gente, nerdate come se non ci fosse un domani, perchè così facendo conquisteremo il mondo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *