Avengers Infinity War : La descrizione del Teaser!

Durante il Marvel panel del D23, evento che si svolge ogni due anni ad Anaheim in cui la Disney mostra tutti i suoi progetti futuri, per la prima volta viene mostrato un teaser trailer dell’attesissimo Avengers Infinity War ai presenti. Non sappiamo se questo trailer verrà diffuso online a breve, o più in generale se verrà mai diffuso, ma possiamo descrivervi in modo dettagliato il trailer che ha fatto letteralmente impazzire i presenti in sala.

SPOILER ALERT!!!! Non proseguite la lettura se non volete spoiler su Avengers Infinity War o gli altri imminenti film del Marvel Cinematic Universe

Kevin Feige, dopo aver chiamato l’immenso cast del film a partire da Josh Brolin e chiudendo con Robert Downey Jr, ci mostra finalmente il teaser che si apre con una serie di clip provenienti dai precedenti film che ci mostrano alcuni eventi dell’MCU fino ad ora e si focalizzano sulle gemme dell’Infinito. In seguito iniziano le scene di Infinity War vere e proprie, che si aprono con il corpo inerme di Thor (cosa accadrà in Thor Ragnarok ci domandiamo a questo punto?) che fluttua nello spazio, quasi in stato di morte, che si scontra con il parabrezza della Milano dei Guardiani della Galassia, con Rocket che urla subito ai compagni “cacciatelo via da lì”. Mentre Mantis usa le sue abilità per guarire il dio, Star-Lord avverte i compagni dicendo loro “potrebbe essere pericoloso, guardiamolo minacciosamente” e al suo risveglio infatti Thor accoglie i guardiani con un poco amichevole “chi diavolo siete?”. Per cui sembra che il dio del tuono si unirà ai Guardiani nel loro viaggio.

Dopo alcuni frame in cui vediamo Scarlet Witch dividere a metà un auto in fiamme e Visione intrappolato, si sente una voce fuori campo (ancora senza identità a quanto pare) dire “la morte lo segue come un ombra” non appena ci viene mostrato Thanos. In seguito appare Loki in mezzo a macerie infuocate che consegna a Thanos stesso il Tesseract, per cui presumibilmente è ciò che Scarlet e Visione tentavano di impedire.

Successivamente abbiamo una piccola scena con Peter Parker in autobus il quale ci mostra ancora il tanto chiacchierato “Spider-Sense“, erroneamente ritenuto assente in questa incarnazione dell’Uomo Ragno di Tom Holland. Poi sentiamo nuovamente la voce fuori campo dire “E’ giunto da noi”, mentre una nave aliena impatta su una Terra provata dagli scontri e successivamente vediamo Mantis insieme ad Iron Man, Thor, Doctor Strange, Hulk e altri eroi in stato di shock.

 

“Il divertimento non è qualcosa che consideri quando devi ri-bilanciare l’universo” esordisce Thanos, “ma questo mette un sorriso sul mio viso” mentre ci viene mostrata Gamora piangere nella “tana” del Collezionista. Vediamo poi il titano folle arrivare sulla Terra tramite un portale e Dr Strange sfruttare la sua magia per creare piattaforme per far saltare Peter Quill, quando entra in azione Spider Man, con il nuovo costume mostrato nel finale di Spider Man : Homecoming. Ci viene mostrata brevemente la Vedova Nera con i capelli biondi e un capitano Steve Rogers con barba lunga, trascurato e in generale molto più “dark” rispetto a come siamo abituati a vederlo.

Nelle scene finali vediamo Thanos stringere nella sua morsa il cranio di Thor, come se fosse sul punto di schiacciarlo, avvertendo gli Avengers dicendo “Potete fuggire, ma il vostro destino alla fine giunge” e sollevando un braccio distrugge un intero pianeta e scaraventa ciò che ne rimane ai nostri Vendicatori già seriamente provati dallo scontro.

Insomma c’è tanta carne al fuoco, resta da vedere se e quando i Marvel Studios e la Disney decideranno di mostrare questo footage online visti i numerosi spoiler sulle prossime pellicole. Resteremo vigili sperando di saperne di più al San Diego Comic Con che si svolgerà dal 20 al 23 Luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *