ǝuoısuǝɔǝɹ – sƃuıɥʇ ɹǝƃuɐɹʇs

Venerdì 27 Ottobre alle 9 in punto è stata internazionalmente messa a disposizione su Netflix la seconda stagione di Stranger Things. Persone in tutto il mondo di tutte le età si sono lanciate sul divano ed hanno visto tutto d’un fiato questa nuova stagione.

Stranger Things, come tutti sanno, è la serie più premiata di Netflix per diversi motivi: il fattore nostalgia e l’ottima trama l’hanno resa estremamente celebre, e per questa nuova stagione Netflix ha giocato bene le sue carte per divulgarla (facendo uscire un mese prima un gioco interamente gratuito in stile anni ’80) regalandoci anche degli extra (provate a chiamare il 3482321492 e vedete cosa succede). Inoltre viene considerata la serie di binge watching per eccellenza (17 episodi in meno di 15 ore ininterrotte, voglio un premio); si sa che Netflix ha un talento nel fare marketing.
Avanti, leggimi!

Marvel Legacy – #LunedìLegacy

Per questo #LunedìLegacy vi darò in omaggio una doppia dose di “legacy“! Infatti oggi parleremo dell’evento, della casa delle idee, più atteso dell’anno: il Marvel Legacy!

Attenzione: contiene spoiler sull’attuale Multiverso Marvel.

 

Che cos’è?

Il Marvel Legacy è un evento che coinvolgerà praticamente tutte le testate Marvel e servirà da ennesimo reboot del multiverso, per quel che ne sappiamo.
Uscirà negli Stati Uniti a partire da Novembre, ciò significa che in Italia dovrebbe arrivare più o meno verso Marzo 2018.
Avanti, leggimi!

Batman: i primi fumetti da leggere – #BatmanWeek

Insomma, la timeline della DC Comics non è molto semplice, principalmente per gli appassionati della Marvel come me, e spesso ciò comporta il non capire da dove iniziare a leggere una determinata serie. Bene: oggi vi illustrerò quelli che secondo me sono storie essenziali da leggere per conoscere Batman!


Avanti, leggimi!

CCA e l’era del proibizionismo dei fumetti

Un numero di Captain America prima e dopo il CCA

Settembre 1954

La Comics Magazine Association of America (CMAA per semplificarci la vita) annuncia un codice per i fumetti con il quale garantisce l’assenza di violenza dalle storie pubblicate: il Comics Code Authority (o CCA). È così che comincia quello che possiamo definire l’era del proibizionismo dei fumetti. Avanti, leggimi!

Doctor Who per neofiti pt 1: Storia dello show, Dottore e Gallifrey

Mi stupisce la carenza di Whovian in Italia. Nonostante sia la serie televisiva da più tempo in onda, spesso mi ritrovo davanti a persone che mi dicono “non è il mio genere” ignorando il fatto che negli anni ha avuto vari generi deuteragonisti della fantascienza.

Doctor Who è molto più che fantascientifico: è fantasy, commedia, storico. Il numero di episodi fa in modo che ricopra un vasto numero di generi.

E allora vi scrivo questa serie di articoli di introduzione al mondo Whovian, senza spoiler con solo dati di fatto parlando della serie classica e attuale in modo che possiate comunque sapere le informazioni basiche in un eventuale conversazione sul tema e nella speranza che cambiate idea e ve lo vediate. Avanti, leggimi!

Foggy Nelson: l’Eroe camuffato #LunedìLegacy

Foggy Nelson… Da sempre grande amico di Matt Murdock aka Daredevil (Devil nell’edizione italiana fin dalla fine di Daredevil vol 4), è il principale deuteragonista della sua testata (se non sapete il significato di deuteragonista usate il dizionario).

Questo personaggio, apparentemente inutile, in verità è colui che tiene Matt Murdock coi piedi per terra e il pilastro fondamentale dei fumetti, a tal punto che nonostante sia qualcuno caro a Devil non è ancora morto (o almeno non definitivamente). Bene, parliamone. Avanti, leggimi!

Impressioni a caldo su Death Note (bruciate sta roba! O forse no) – con la partecipazione di #MrT!

Draguffy Nachigawa

Dopo tanti mesi di attesa abbiamo finalmente potuto guardare Death Note. Non è una recensione bensì un’impressione a caldo dato che scriverò l’articolo in contemporanea con la visione del film. Ecco, cercherò di non essere estremamente cattivo. Ah, e ci saranno degli spoiler, ma puoi tranquillamente leggerli se hai intenzione di vedere solo l’anime o leggere solo il manga dato che non c’entrano niente col film. Avanti, leggimi!

Wolverine: La morte e il dopo – #LunedìLegacy

Le origini

Logan, James Howlett, Weapon X. Wolverine ha avuto molti nomi durante la sua lunga vita. Nato nel 1883 circa, la sua prima apparizione rissale al 1974 come personaggio secondario in Incredible Hulk vol 1 180; l’allora sceneggiatore Len Wein non sapeva che quel personaggio sarebbe diventato presto uno dei supereroi più iconici della storia fumettistica americana.
Avanti, leggimi!

Le origini di Hulk ed i suoi disagi

Chi sui fumetti, chi sui film e chi su una serie TV con i capelli a spazzola, tutti abbiamo visto da qualche parte l’incredibile Hulk, il titano verde creato da Stan Lee e Jack Kirby basandosi su “Dottor Jekyll e Mister Hyde“.
Tutti sanno che il genio Bruce Banner ha cercato di salvare Rick Jones dall’esplosione di una bomba nucleare assorbendone tutte le radiazioni gamma. Avanti, leggimi!