The Batman: Ben Affleck lascia il ruolo, film in arrivo nel 2021


Ben Affleck su Twitter fa gli auguri al regista Matt Reeves e contemporaneamente conferma che non interpreterà Bruce Wayne in The Batman, che la Warner Bros presenterà nell’estate del 2021. Rigirando la news che conferma la sua uscita dal progetto, Affleck mette un punto fermo sulla sua interpretazione o meno del Crociato Incappucciato.


Affleck ha avuto un ruolo nello sviluppo della storia (aveva scritto una sceneggiatura con il fumettista Geoff Johns), ma poi ha capito di non essere adatto alla nuova direzione che intende percorrere il regista e ha quindi deciso di mollare il costume del Pipistrello di Gotham, che ha indossato in due film: “Batman v Superman: Dawn of Justice” e “Justice League”, entrambi diretti da Zack Snyder.


The Batman sarà slegato dal DC Extended Universe, così come Joker di Todd Phillips con Joaquin Phoenix, che vedremo a ottobre. Stando ad alcune voci, il film si concentrerebbe su un Batman più giovane, alle prese con alcuni nemici storici (con Josh Gad che ultimamente suggerisce di essere molto interessato al Pinguino, come anche al Gobbo di Notre Dame).

Chi potrebbe essere in lizza per interpretare il giovane Bruce Wayne?

Justice League – Recensione

I tried” (“ci ho provato”) è la scritta che si nota ai piedi di un mendicante nella sequenza di apertura della tanto attesa risposta della DC ai record di incassi della Marvel realizzati con gli Avengers e i vari cinecomics collegati. Quella frase potrebbe essere perfetta per sintetizzare l’esito dell’ultima fatica di Zack Snyder, che cambia decisamente registro tentando di adeguare il suo stile ai canoni del Marvel Cinematic Universe senza riuscirvi del tutto. Ne esce fuori un film gradevole e a tratti genuinamente divertente, ma con una sensazione di incompiutezza e approssimazione che fa pensare che si avrebbe potuto fare di meglio.
Avanti, leggimi!

Il Cavaliere Oscuro sul grande schermo – #BatmanWeek

In occasione del Batman Day è opportuno ripercorrere velocemente tutte le apparizioni dell’uomo pipistrello al cinema, dalla prima comparsa di oltre mezzo secolo fa all’ultimissima versione incarnata da Ben Affleck. Proviamo a vedere quali sono state le realizzazioni meglio riuscite, quelle discrete, e i flop assoluti.
Avanti, leggimi!