Game Of Thrones – S8 E2 – RECENSIONE

Il Trono di Spade è finalmente tornato dando inizio alla sua stagione finale. La seconda puntata di Game of Thrones è andata in onda questa notte, alle 3.15, su SKY Atlantic.

Il Trono di Spade 8×01 – IN BRICIOLE

Cos’è successo dunque nella prima puntata dell’ottava stagione? Ecco un veloce riassunto della puntata:

Jon e Daenerys sono giunti a Grande Inverno e com’era prevedibile, gli abitanti del Nord guardano ai due con sospetto. Molti non si fidano della nuova Regina ma soprattutto dell’aiuto dei Lannister.

Nel primo episodio abbiamo fatto il carico di emozioni dato che abbiamo visto anche la tanto attesa reunion tra Jon e i suoi fratelli, per primo Bran e poi con Arya. Intanto il povero Sam Tarly ha appena scoperto, per bocca di Daenerys che sia suo padre che suo fratello sono morti, poichè hanno rifiutato di inginocchiarsi a lei. Sam inoltre rivela a Jon la sua vera identità (per chi non lo ricordasse, egli è Aegon Targaryen figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen, dunque legittimo erede al Trono di Spade). Nel finale dell’episodio Tormund e i Guardiani della Notte scoprono un preoccupante messaggio da parte degli Estranei e Jaime Lannister arriva a Grande Inverno dove trova ad attenderlo Bran.

Il Trono di Spade 8×02

Nel secondo episodio de Il Trono di Spade vediamo i nostri protagonisti prepararsi alla battaglia con l’esercito dei morti.

Come avevamo visto nel finale Jaime è arrivato a Grande Inverno Daenerys e Sansa stanno decidendo del suo destino. Inizialmente entrambe sono restie ad accoglierlo ma l’intervento di Brienne in favore di Jaime fa cambiare idea a Sansa, che decide di accettare il suo aiuto. Jaime porta brutte notizie e informa la Regina che Cersei intende muovere le flotte dei Greyjoy contro di lei e i suoi alleati. In cerca del supporto di Sansa, Daenerys cerca anche un punto d’incontro, ma proprio quando sembrano averlo trovato si scoprono su fronti diversi riguardo al destino del Nord una volta che il Trono di Spade sarà conquistato.

Nel frattempo, a Grande Inverno tornano anche TheonEddTormund e Beric informando i presenti dell’imminente arrivo degli Estranei. La strategia per affrontarli è quella di colpire il Re della Notte per destabilizzare l’armata: per portarlo allo scoperto useranno Bran come esca.

Il finale della puntata vede i nostri protagonisti affrontare la notte prima della battaglia con l’esercito di non morti. JonSamwell e Edd ricordano quando si sono incontrati. TyrionJaimeDavosBriennePodrick e Tormund bevono insieme. Jaime coglie l’occasione per dare il tanto meritato titolo di cavaliere a BrienneArya parla con il Mastino e poi incontra Gendry.

Infine Jon rivela il suo vero nome a Daenerys che si rende conto che Jon è l’effettivo erede al Trono ma poco dopo vengono interrotti dall’arrivo degli Estranei.

Data di uscita e teaser Game of Thrones 8

Cari fan del Trono di Spade, questa notte la HBO la rivelato finalmente la data d’inizio dell’ottava stagione di Game of Thrones che andrà in onda il 14 APRILE 2019!

Insieme alla notizia è stato rilasciato anche un bel teaser! Ve lo lasciamo qui di seguito:

Il Trono di Spade – Recensione 7×07 – The Dragon and the Wolf

Finale di stagione, e come tutti ben sapete ci vorranno quasi due (2) anni per vedere la prossima stagione che, ahimè, sarà l’ultima.

Ma bando alle ciance!

SPOILER ALERT!! Proseguite nella lettura solo se avete già visto l’episodio “The Dragon and the Wolf” Avanti, leggimi!

Il Trono di Spade – Recensione 7×06 – Beyond The Wall

Eccoci qua, siamo al penultimo episodio, la stagione volge al termine, ma non l’inverno.

Sì perchè come piace dire agli Stark ultimamente: Winter is Here.

Dopo l’incredibile leak della puntata, avvenuto in modo davvero eccezionale (Grazie, omino spagnolo che mette la cassetta di Game Of Thrones invece che quella di Renegade e va a casa!), non resta che parlare degli avvenimenti ECCEZZIUNALI di questa puntata!

SPOILER ALERT!! Proseguite nella lettura solo se avete già visto l’episodio “Beyond the Wall” Avanti, leggimi!

Il Trono di Spade – Recensione 7×04

Finalmente anche la settima stagione di Game of Thrones è giunta al giro di boa, facendo parlare di sé non solo per lo straordinario episodio di questa, ma anche per il leak, evento purtroppo abituale per quanto riguarda la serie HBO.

SPOILER ALERT!! Proseguite nella lettura solo se avete già visto l’episodio “Spoils of War” Avanti, leggimi!

Game of Thrones – Recensione 7×03

Ed eccoci al terzo episodio denso di avvenimenti e di ritorni di personaggi alle proprie terre d’origine.

 

Ma cominciamo dall’incontro più atteso forse dell’intera stagione.

SPOILER ALERT!!! Proseguite la lettura solo se avete visto il terzo episodio della settima stagione di Game of Thrones. Avanti, leggimi!

Game of Thrones – Recensione 7×02

Dopo un primo episodio scoppiettante, che ci ha immerso nuovamente nelle terre di Westeros, il secondo è un po più calmo e ragionato, tanto che vedremo per tutta la durata dell’episodio muoversi i pezzi sulla scacchiera, con sorprese e adrenalina condensata nel finale.

SPOILER ALERT!!! Proseguite la lettura solo se avete visto il secondo episodio della settima stagione di Game of Thrones. Avanti, leggimi!

Il Trono di Spade – Recensione 7×01

Lo show dei record l’ha fatto ancora, e che lo si ami o lo si odi è innegabile che la puntata di ieri conferma che Game of Thrones è ancora saldamente seduto sul trono dei serial in pay-per-view. E lo dimostra ancor prima della messa in onda, perchè sui social non si parla d’altro prima di una puntata del serial HBO, perchè persino l’audience europea e italiana non teme l’orario proibitivo e segue l’episodio in contemporanea con la messa in onda statunitense e perchè ormai non è più solo una serie tv, ma un fenomeno culturale di massa inarrestabile. Ma ora bando alle ciance e parliamo dell’episodio di ieri “Dragonstone“.

SPOILER ALERT!! Non proseguite se non avete ancora visto l’episodio 7×01 “DragonstoneAvanti, leggimi!

Game of Deaths – Le morti nel Trono di Spade

SPOILER ALERT! : se non avete seguito la serie fino alla fine della sesta stagione proseguite a vostro rischio e pericolo!
“Quando si gioca al gioco del tronoo si vince o si muore“. Inutile girarci intorno, quando si pensa a Game of Thrones, che si sia fanatici o a digiuno del celebre serial HBO, la prima cosa che viene alla mente è l’interminabile sfilza di personaggi illustri mandati all’altro mondo nelle terre di Westeros e Essos. Avanti, leggimi!

Serj Tankian, dei System Of A Down, canta The Rains Of Castamere

Durante la tappa a Inglewood del Game of Thrones Live Concert Experience del 23 Marzo è salito sul palco Serj Tankian, frontman dei System of a Down ed ha eseguito The Rains of Castamere. Avanti, leggimi!